Set Sail ha intrapreso un viaggio per offrire ai nostri clienti alimenti semplici e naturali. 

 

Simon, il fondatore e cuoco di Set Sail, è originario di un paesino sul versante orientale della contea di Cork, nel sud dell’Irlanda. Crescendo tra i fornelli della cucina della madre, ha appreso l’arte di preparare tutto da zero con ingredienti caserecci freschi e biologici. Abituato a cucinare sin da bambino, ha ottenuto il suo primo lavoro presso Saturday Pizzas, esperienza che gli ha aperto le porte al mondo della gastronomia.

 

Ospite della famiglia del fratello, all’età di 15 anni è andato in Sudamerica, dove ha scoperto nuovi piatti e nuove culture gastronomiche. Questo soggiorno è stato il seme da cui si è sviluppata la sua passione per la gastronomia e i viaggi. 

 

Sentendo la necessità di avere una qualifica professionale, ha frequentato in Italia il Master della Cucina Italiana all’Italian culinary Institute dello chef John Nocita, imparando a cucinare secondo l’autentica tradizione italiana. Interessato a saperne di più, ha viaggiato in lungo e in largo per il mondo, assorbendo il più possibile in materia di gastronomia. 

 

Simon ha conosciuto la fidanzata Kimberly e si è trasferito in Svizzera proprio quando è scoppiata la pandemia di Covid-19. Insieme a lei ha elaborato il concetto di Set Sail. Con una formazione in tecnologia della moda, Kimberly gestisce ogni aspetto legato al design dell’azienda.

 

Ispirandosi a tutto ciò che ha appreso nei suoi viaggi, Simon si è consacrato all’arte della pizza con la pasta madre: ama il fatto di poter creare il suo lievito, che rende le sue pizze così uniche. Il risultato: pizze straordinarie preparate usando la sua speciale coltura di lievito madre e ingredienti semplici e naturali a chilometro zero. 

 

Simon fa le pizze a mano, le cuoce nel forno a legna, le lascia raffreddare e le congela. Set Sail offre pizze Margherita e Prosciutto e Funghi.

 

Ogni pizza è fatta a mano con tanto amore

Set+Sail0058.jpeg